Vitamin C - Injektopas - Ascorbic acid - 7,5 g Vitamin immunity

49,00 €

99,00 € per 49

Nuovo prodotto

La terapia per infusione di vitamina C è progettata per supportare una vasta gamma di malattie: cancro, covide 19, coronavirus, infezioni ricorrenti, allergie, artrite, sindrome da affaticamento, burnout, depressione e aiuta nella guarigione delle ferite. Supporta il sistema immunitario per atleti e persone comuni, consegna consigliata di 4 confezioni al mese. Raccomandiamo come PCT

Aggiungi per confrontare

Gli ultimi giorni hanno dimostrato quanto sia difficile combattere il coronavirus. Gli ospedali sono pieni di malati e solo pochi di loro possono arrivare a medicine efficaci. Come arriviamo all'ospedale? Come trattare efficacemente a casa? Le persone in tutto il mondo hanno le stesse domande. Best-Steroids vuole aiutare con il trattamento del coronavirus offrendo medicinali efficaci per il trattamento.

Acquista vitamine, Vaccino CoronaVirus | Trattamento del coronavirus | Focolaio di coronavirus | Cura del coronavirus | Aggiornamento di Coronavirus | COVID-19


Quali sono i risultati dei malati di cancro che hanno ricevuto un trattamento?

Durante il periodo durante il quale somministriamo vitamina C nella nostra clinica, abbiamo riscontrato varie diagnosi. Indipendentemente dalla diagnosi, tuttavia, tutti i pazienti hanno confermato di sentirsi più vitali, più energetici, più dominati dopo le infusioni di vitamina C. Nei pazienti oncologici, oltre all'effetto sopra menzionato, osserviamo un aumento della qualità della vita, una diminuzione dei marcatori onko, una migliore gestione della chemioterapia. È stato anche dimostrato che sia la radioterapia che la chemioterapia hanno un effetto maggiore se i pazienti usano anche dosi elevate di vitamina C durante questo trattamento.

 Quali altre diagnosi possono essere trattate con un'infusione di vitamina C ad alte dosi? La terapia per infusione di vitamina C è progettata per supportare una vasta gamma di malattie: infezioni ricorrenti, allergie, artrite, sindrome da affaticamento, sindrome da burn-out, depressione e aiuta nella guarigione delle ferite. Consigliato prima dell'intervento chirurgico. È anche importante in obesità, ipertensione, diabete. È eccellente come cura preventiva in autunno prima del periodo di influenza e infezioni respiratorie. I pazienti sottoposti a questo corso autunnale superano questo periodo senza malattia o semplicemente come un leggero raffreddore senza la necessità di antibiotici.

 La depressione e altre condizioni psicologiche possono essere curate?


Si lo faranno. Dall'esperienza personale nella nostra clinica posso confermare l'effetto molto benefico dell'infusione di vitamina C nelle depressioni, anche quelle gravi, che non hanno risposto agli antidepressivi prescritti e siamo riusciti a gestirli con una terapia intensiva con vitamina C. bruciato.
Questa terapia è adatta anche come misura preventiva durante una vita difficile?
La vitamina C ha un effetto molto positivo sul sistema nervoso umano. Allo stesso tempo, sappiamo che in varie condizioni stressanti, non solo fisiche ma anche psicologiche, il sistema immunitario è compromesso e dopo eventi seriamente stressanti si verificano burnout, grave affaticamento e attivazione di infezioni o malattie autoimmuni. Se una persona sa di essere in un periodo più difficile, si consiglia un ciclo preventivo di 4 settimane di infusione di vitamina C. Se non ci si può aspettare queste situazioni stressanti, ciò che accade di solito, è molto appropriato assumere questo trattamento non appena le condizioni lo consentono.

Il trattamento per infusione di vitamina C è limitato o adatto ai bambini piccoli? L'infusione di vitamina C può essere somministrata a bambini dai 12 anni di età.

 Molti si chiedono se il trattamento è coperto da un'assicurazione sanitaria. Sfortunatamente, questo trattamento non è coperto dal digiuno medico. Il paziente paga da solo.


Non è del tutto possibile superare una malattia grave solo attraverso il trattamento molte volte e al trattamento devono essere aggiunte ulteriori misure: adeguare la routine quotidiana, la dieta, mantenere mentalmente "fresco", il che non è facile. In che modo i pazienti si abituano a "dare il via" a una nuova fase di vita più sana? Penso che prima di tutto sia necessario il supporto di qualcuno vicino. Indipendentemente dal fatto che si tratti di un cancro o depressione o altre malattie a lungo termine, il paziente deve sentire che qualcuno sta lì, che può parlare con qualcuno, condividere sentimenti, paure e paura. E poi ci sono misure pratiche come provare cibo sano, muoversi di più, pensare in modo positivo. Ogni giorno in cui viviamo bene è un dono. Come uno dei miei 39 anni di pazienti con carcinoma rettale in stadio 4 che sono in infusione di vitamina C, ha detto: "So di avere lo stadio 4 e so che morirò di questa malattia. Andrà".


Come viene spiegato l'effetto della vitamina C nella terapia del cancro?

La dose di infusione di vitamina C agisce su due livelli, con un duplice effetto.

Mentre le cellule sane proteggono dagli effetti antiossidanti e promuovono l'immunità antitumorale, alcuni tipi di cellule tumorali agiscono in modo proossidativo, bloccano la loro proliferazione e portano alla loro distruzione, perché l'ambiente (a causa della presenza di ioni rame, ioni ferro e aumento dell'acidità) è trovato intorno alla cellula tumorale. con cui la vitamina C forma perossido di idrogeno, in grado di distruggere la cellula tumorale. Questo è il motivo per cui gli autori di studi clinici americani hanno chiamato la terapia per infusione di vitamina C con chemioterapia non tossica. I meccanismi d'azione di alte concentrazioni di vitamina C sulle cellule tumorali sono descritti in diversi, ma questo è considerato importante.

Prodotti Correlati